Eventi

PROSSIMAMENTE

VagabonddArt in collaborazione con A.D.D.A. – Associazione Donne D’Arte – con AUSER e Circolo ARCI “La Conserva” presenta un nuovo progetto artistico che affronta il problema della sempre maggiore contrazione della varietà delle specie viventi animali e vegetali a causa della selezione attuata per motivi esclusivamente economici; capita così che suoni un allarme scientifico che riguarda le banane Cavendish, la specie più coltivata (il 95% della produzione mondiale è la monocultura Cavendish ), più venduta e consumata nel mondo.

Le banane, quindi rischiano di sparire dalla circolazione: un invincibile fungo ha colpito questa varietà che non ha la possibilità di difendersi. Il problema del fungo parassita e’ divenuto molto serio. Al momento non esistono difese efficaci. La principale causa dell’epidemia è la scelta di puntare su un’unica specie redditizia e facile da coltivare, un unico cultivar porta a queste conseguenze. Quindi allargando la prospettiva del problema è chiara la motivazione della nostra scelta artistica, che vuole essere uno stimolo all’attenzione che si deve verso tutte le decisioni che guideranno il futuro della terra: “L’uniformità uccide la differenza nutre”.

Gli artisti partecipanti proporranno  le loro opere utilizzando i mezzi espressivi a loro più congegnali: pittura, scultura, fotografia, disegno, installazioni, ceramica  ecc….

Dato L’argomento rilevante la mostra sarà utilizzabile per visite didattiche cosicché  le giovani generazioni possano essere stimolate alla riflessione.

IL titolo della mostra sarà :  

“Le banane Cavendish in via di estinzione”.
La differenza nutre, l’uniformità uccide.